Ricette con la Polenta di Beura

Ci sono milioni di modi per gustare la Polenta di Beura, abbiamo quindi deciso di sperimentare alcune ricette. Eccone alcune che ti consigliamo vivamente.

Polenta con Gorgonzola Dolce e Salam d’la Duja


Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 45 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi: Per 2 persone

Ingredienti:

– 200gr di Polenta di Beura di Mulino San Giorgio,
– 250gr di Gorgonzola Dolce di Palzola,
– 150gr di Salam d’la Duja di Salumificio Romano Mainelli,
– 900ml di acqua,
– Sale,
Dolcetto di Ovada DOC “Piòsa” di Orsi

Per 200gr di farina versare, in un paiolo in rame o in una pentola, circa 900ml di acqua e salatela a piacere. Quando l’acqua sta per bollire aggiungere la farina a pioggia mescolandola con una frusta per evitare che si formino grumi. Cuocere per 45-50 minuti mescolando di tanto in tanto.
Versare la polenta pronta in un piatto di portata e aggiungere subito il gorgonzola dolce tagliato a pezzi e mescolate, così si scioglierà e donerà alla polenta una consistenza ancora più cremosa ed un sapore unico.

Mentre la polenta cuoce, pulite il salam d’la duja dal grasso e tagliatelo a cubetti. Fatelo rosolare bene in una padella antiaderente. Una volta cotto, aggiungetelo alla polenta con il gorgonzola.

Abbinamento perfetto: Dolcetto di Ovada DOC “Piosa” di Orsi.

Guarda la video ricetta su Instagram!

Polenta croccante con Lardo


Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 50 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi: Per 2 persone

Ingredienti:

– 200gr di Polenta di Beura di Mulino San Giorgio,
– 200gr di Lumbard & Lard di Divin Porcello,
– 900ml di acqua,
– Sale,
– Rosmarino,
Chianti Classico DOCG Riserva di Fattoria Le Fonti

Per 200gr di farina versare, in un paiolo in rame o in una pentola, circa 900ml di acqua e salatela a piacere. Quando l’acqua sta per bollire aggiungere la farina a pioggia mescolandola con una frusta per evitare che si formino grumi. Cuocere per 45-50 minuti mescolando di tanto in tanto.
Versare la polenta cotta in una teglia da forno e, aiutandoti con un mestolo, crea uno strato sottile e piatto di polenta.

Infornala a forno caldo a 220° per almeno 10 minuti, fino a quando non sarà ben dorata e croccante.

Nel mentre affetta il Lumbard e Lard a fettine sottili.

Togli la polenta dal forno, tagliala a cubetti e metti subito una fettina di lardo su ogni cubetto di polenta. In questo modo il lardo si scioglierà e darà alla polenta un sapore speciale.

Abbinamento perfetto: Chianti Classico DOCG Riserva di Fattoria Le Fonti.

Guarda la video ricetta su Instagram!

Polenta fritta con crema di Zabaione


Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 50 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi: Per 2 persone

Ingredienti:

– 200gr di Polenta di Beura di Mulino San Giorgio,
Crema di Zabaione di Antica Dispensa,
– 900ml di acqua,
– Sale,
– Zucchero,
– Olio per friggere,
Amaro Valgrande di Bottega dei Morni

Per 200gr di farina versare, in un paiolo in rame o in una pentola, circa 900ml di acqua e salatela a piacere. Quando l’acqua sta per bollire aggiungere la farina a pioggia mescolandola con una frusta per evitare che si formino grumi. Cuocere per 45-50 minuti mescolando di tanto in tanto.

Lascia raffreddare la polenta così da farla indurire. Una volta fredda, crea delle palline di polenta aiutandoti con le mani. Nel mentre scalda l’olio per frittura portandolo alla temperatura massima di 180°.
Appena l’olio avrà raggiunto la temperatura desiderata, immergerci le palline di polenta e cuocerle per 4/5 minuti fino a quando risulteranno belle dorate. Adagiale su fogli di carta per far scolare bene l’olio e poi condiscile con un po’ di zucchero granulato.

Ottime da mangiare insieme allo zabaione piemontese di Antica dispensa.

Abbinamento perfetto: Amaro Valgrande di Bottega dei Morni.

Guarda la video ricetta su Instagram!